Poliziotto sventa rapina gioielleria

Un agente dalla squadra mobile di Bolzano, fuori servizio, ha sventato una rapina a una gioielleria a Bolzano. Ieri, verso le ore 18, ha notato una moto sospetta e l'ha inseguita fino nei pressi di una gioielleria in via San Quirino e ha chiamato rinforzi. I poliziotti sono intervenuti proprio mentre i due malviventi stavano legando il titolare del negozio e stavano iniziando a svuotare i cassetti dei preziosi esposti. I due uomini, due italiani di 20 e 30 anni, sono stati arrestati e portati al carcere di Bolzano. Sono sospettati di una serie di altre rapina nelle ultime settimane nel capoluogo altoatesino.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Belluno Press
  2. Belluno Press
  3. L'Adige
  4. Veneto in Festa
  5. IlFriuli.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Canale d'Agordo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...